Menu
RSS

facebooktwitteryoutubehuntingbook


Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; Services_JSON has a deprecated constructor in /var/www/clients/client1/web107/web/administrator/components/com_k2/lib/JSON.php on line 127

Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; Services_JSON_Error has a deprecated constructor in /var/www/clients/client1/web107/web/administrator/components/com_k2/lib/JSON.php on line 794

Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; Services_JSON_Error has a deprecated constructor in /var/www/clients/client1/web107/web/administrator/components/com_k2/lib/JSON.php on line 806

Canna Rigata

Le munizioni ORIGINAL BRENNEKE: “Ritorno al Futuro”

di Marco Benecchi   “Ritorno al Futuro”! Mi sembra lo slogan più appropriato per presentare le nuova linea di munizioni Original Brenneke attualmente importate e distribuite dalla ditta Bignami di Ora. Attualmente il catalogo prevede sei sole tipologie diverse di ogive, oculatamente scelte per soddisfare tutti i cacciatori, dal neofita al…

Caccia di selezione: prepariamo il trofeo - 2° Parte

  Dopo aver cercato di dare, in un precedente articolo, alcuni consigli su come preparare il trofeo di un ungulato in “bianco” (soltanto palco e teschio), adesso voglio avventurarmi nel descrivere quali sono le operazioni necessarie per scuoiare correttamente un selvatico e conservarne la pelle in buono stato, prima di…

Caccia di Selezione:Prepariamo il trofeo

Quando finalmente nel lontano settantasei presi la licenza, gli insegnamenti di mio padre e di mio nonno si limitavano alle norme di sicurezza, all’uso delle armi, alle tecniche di caccia, alla gestione degli ausiliari e alle prime rudimentali operazioni di preparazione delle spoglie dei selvatici abbattuti. Imparai a spennare un…

Nobel Sport Italia LE POLVERI VECTAN TUBAL

  • Scritto da
  Credo che facendo le dovute proporzioni, in Italia ci sia il più alto numero di cacciatori – ricaricatori del mondo! Infatti, chi non ha avuto un padre, uno zio o un nonno che praticavano la sana ricarica casalinga delle munizioni da caccia? Lo facevano “anche” per risparmiare, ma soprattutto…

Armi e calibri per la caccia al cervo

La Gestione faunistica venatoria ha come obiettivo finale la conservazione della fauna selvatica nell’Habitat naturale in cui vive. Perché questo avvenga è necessario che noi cacciatori ci adoperiamo in una serie di attività finalizzate al mantenimento del capitale faunistico per poter usufruire in seguito dei meritati “interessi”. Questo è ciò…

Il lupo: tecniche di caccia, armi e calibri

  • Scritto da
Già in passato ho trattato delle armi e dei calibri che ritenevo maggiormente idonei per dare la caccia alla selvaggina nel Vecchio Continente, compreso l’orso, l’alce ed il cedrone, ma allora perché non dedicare un piccolo studio anche alle armi ed ai calibri ritenuti migliori dagli esperti per la caccia…

CACCIA DI SELEZIONE: L'ARMA SECONDO MARCO BENECCHI 3° PARTE

  • Scritto da
Questo vi garantirà nel tempo un accoppiamento che non ha niente da invidiare ad un attacco saldato a stagno, e allo stesso tempo, con un piccolo sforzo, potrete rimuovere gli attacchi velocemente, magari per sostituirli o per qualsiasi altro ancora. Innestare nei relativi incastri gli anelli è molto facile, e…

CACCIA DI SELEZIONE: L’ ARMA SECONDO MARCO BENECCHI 2° PARTE

  • Scritto da
Purtroppo, non permette di replicare il colpo con celerità, cosa che invece potrebbe essere molto utile sul terreno di caccia. La carabina Bolt Action è senz’altro l’arma che più di ogni altra racchiude tutte le caratteristiche necessarie per il buon esito della caccia di selezione. E’ precisa, pratica, maneggevole ed…

CACCIA DI SELEZIONE: L’ ARMA SECONDO MARCO BENECCHI I° PARTE

  • Scritto da
Fino a pochi decenni fa, la caccia a palla in Italia era praticata esclusivamente sulla fascia alpina, da una ristretta cerchia di cacciatori che si tramandavano quest’ arte venatoria da molte generazioni. Solo nel Centro Italia, pochissimi appassionati cominciavano ad apprezzare l’uso della carabina nella caccia al cinghiale, ma si…

CACCIA AL DAINO IN BATTUTA: “Un ospite inatteso!”

Una volta in Maremma, nei bei tempi andati, durante le battute al cinghiale poteva accadere di trovare ed abbattere  anche daini e mufloni. E’ anche vero che accade spessissimo anche ora di vedere altri ungulati durante le braccate, ma a “quei tempi” eravamo autorizzati a tirargli mentre ora ovviamente no!…

Normative

Ambiente

Enogastronomia

Attrezzatura