Menu
RSS

facebooktwitteryoutubehuntingbook

Consigli sul montaggio degli attacchi su una Heckler & Koch 770

Marco Benecchi risponde a Fabrizio che chiede informazioni sul montaggio degli attacchi su una Heckler & Koch 770.
Se avete dei quesiti su armi e balistica scrivetegli su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  "L'angolo dell'armaiolo".
l angolo dell armaiolo
Caro Fabrizio,
Capisco che "il fai da te" va molto di moda in Italia, specialmente ora con il proliferare dei vari Brico, Leroy Merlin, etc etc,
Ma io credo che per eseguire  OGNI singolo lavoro ci "vorrebbero" sempre dei professionisti...
Quindi ti consiglierei di rivolgerti ad un ARMAIOLO (non armiere che non è la stessa cosa..!!) competente...
Ma qui sorge l'eterno problema..
Dove trovarlo?
Effettivamente su questo devo darti ragione, non ce ne sono poi molti di bravi armaioli onesti e capaci. 
Cosa dire, io abito a Civitavecchia (Roma) se ti dovesse capitare di passare dalle mie parti ti risolverei io la questione CREDIMI, anche ad occhi chiusi,
Altrimenti dovrai seguire i miei consigli...
1) La linguetta di protezione in lamierino deve essere rimossa in ogni caso. Basta picchiarci sopra con un cacciaspine o con un cacciaviti che viene via subito.
2) devi "presentare" i due rettangolini e vedere se incastrano bene, spesso c'è da eseguire qualche ritocco manuale 
3) montare la basetta facendo BENE attenzione che gli incassi presenti vadano a incastrarsi nei rispettivi recessi
4) avvitare le viti in dotazione, ovviamente dopo avere ricoperte con un leggero strato di resina frenafiletti di tipo MEDIO, removibile
5) questa è l'operazione più delicata, munirsi di fresetta x ferro da montare sopra ad un trapano o meglio usare una fresetta tipo Dremmel per SPIANARE le viti che sporgeranno all'interno.
A volte poco a volte non sporgono neanche altre volte invece può capitare di dover rimuovere mezzo millimetro.
 
Dopo aver fatto tutte queste operazioni, rimontare il cover - castello di protezione ed il gioco è fatto..
Questo è quanto...
 
Buon lavoro e tienici informati.
Saluti
Marco
DSCN7047
Altro in questa categoria: « Il calibro 6,5 x 65 R RWS
Torna su

Normative

Ambiente

Enogastronomia

Attrezzatura